Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che ne sia felice.

Menu

Campionato Italiano Minimoto: Gran Finale a Franciacorta

Appuntamento importante per i piccoli centauri del Campionato Italiano Junior Minimoto che nel weekend del 28-29 settembre affronteranno a Franciacorta l’ultimo round della stagione 2019.
Una stagione ricca di successi con colpi di scena che si concluderà con tutti i titoli da assegnare meno uno, Edoardo Savino è stato l’unico pilota a chiudere i giochi nella Beast Junior A con un round di anticipo. Per tutte le altre categorie i giochi sono ancora aperti con altri 50 punti da assegnare tra le due gare in programma domenica.

Beast Junior A

Con Edoardo Savino già campione in carica la battaglia sarà alle sue spalle per decretare chi, insieme a lui, salirà sul podio 2019. Nella parte alta della classifica generale troviamo Christian Borrelli e Mattia Rutigliano separati da soli tre punti, i due faranno di tutto per resistere agli attacchi degli altri avversari e mantenere la seconda e terza posizione in classifica generale

Junior B

Nella Junior B la matematica lascia speranza di vittoria in campionato ai primi sei piloti in classifica. Gionata Barbagallo, attuale leader, è il favorito partendo con ben quindici punti di margine su Giacomo Noto e ventitrè su Loris Capriolo rispettivamente secondo e terzo in classifica generale.

Junior C

Gara a tre nella Junior C. Edoardo Bertola, Emanuele Campagna e Lorenzo Cavalletto sono i primi tre della classifica con 141, 121 e 115 punti. Edoardo Bertola non dormirà sonni tranquilli, alle sue spalle sono agguerriti e daranno il massimo per strappargli la testa della classifica.

Open A

Gli unici due piloti che si contenderanno il tricolore Open A sono Mattia Tribuzi e Jacopo Villani con il secondo che insegue a ventuno lunghezze. Dietro Fabio Ciotola che dovrà faticare per mantenere la terza posizione incalzato da Luca Bandini a soli cinque punti.

Open B

Tre vittorie e tre secondi posti permettono a Francesco Zaramella di guidare il gruppo Open B. Luca Fabris e Alessio Mazzanti, separati tra loro di soli tre punti, cercheranno di rendergli difficile la corsa al titolo insieme a Daniele Addamo, quarto in campionato e potenzialmente in lotta per il podio.

Gentlemen

Tre piloti per altrettante posizioni sul podio di stagione. Giulio Cortesi, Giuseppe Tagliati e Mauro Finelli si giocheranno il titolo fino all’ultima curva. Parte favorito Giulio Cortesi grazie ai 169 punti totalizzati fin qui, un margine di ventidue e venticinque lunghezze sul secondo e sul terzo in classifica.

fonte: CIV.TV